Contenuto Principale
Mercato, trend ancora in crescita Stampa E-mail
Scritto da Roberto Esse   
Martedì 29 Marzo 2016 18:45

I primi mesi dell’anno hanno confermato la ripartenza del mercato immobiliare italiano, confermando quanto visto nel 2015. Il tutto è evidenziato da quanto riportato nel primo Osservatorio diffuso da Nomisma.
Interessante quanto accaduto nelle 13 città intermedie: Ancona, Bergamo, Brescia, Livorno, Messina, Modena, Novara, Parma, Perugia, Salerno, Taranto, Trieste e Verona. Le tendenze di questi mercati mostrano segnali più marcati rispetto a quelli delle grandi città, ad esclusione di Milano e Roma, che sembrano anticipare tali inclinazioni con aumento degli scambi, riduzione degli sconti praticati sui prezzi richiesti e stabilizzazione dei tempi di vendita. L'esiguità dell'offerta di qualità disponibile nei mercati maggiori (il 52,8% delle abitazioni italiane ha più di 40 anni) ha contribuito al parziale spostamento degli investitori verso i mercati di secondo livello.
A crescere con intensità maggiore sono le compravendite di abitazioni, che hanno fatto registrare un +3,6% nel 2015 e +6,5% nel 2016 (444.636 compravendite).

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Aprile 2016 16:25
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

TG 1000 Vani

Visualizza più grande

MILLEVANI.it Napoli - Sfogliabile

MILLEVANI.it Salerno - Sfogliabile

Millevani.it

Ultimi annunci da MilleVani - Cerca case ed appartamenti a Salerno, Napoli e provincia
Vendita case, ville ed appartamenti in provincia di Salerno e Napoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Seguici su Facebook

Meteo